Altro rinvio per la tassa rifiuti: la rata slitta a fine febbraio

0
661

Il rinvio della Tari alla fine di febbraio per le categorie colpite dal lockdown. E’ quanto annuncia l’assessora alle Finanze Serluca: “Rispetto alle grave situazione che si è determinata a seguito della pandemia, eravamo in attesa dell’ultimo DPCM per verificare effettivamente gli impatti sulle attività economiche che sarebbero state chiuse. Per quanto attiene alla Tari e alle difficoltà lamentate dai ristoratori e dalle categorie che sono state sospese, è allo studio del Ministero dell’Economia il decreto dei ristori-bis per correre in aiuto di tali attività”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia