Movida, ancora assembramenti. Residenti esasperati: “Distanze non rispettate”

605

“La voglia di movida nel Sannio batte la paura del coronavirus. E’ successo ancora una volta sabato, la voglia di uscire e di far festa, sembra aver fatto dimenticare la necessità, stabilita dalla regione Campania, di rispettare alcune regole per evitare che l’epidemia ricominci a correre”, così i residenti del centro storico di Benevento. “In piazzetta Verdi, soprattutto dalle 22 in poi è stata una notte ‘normalissima’, che ha ricordato molto i giorni in cui del Covid neanche si parlava”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia