Test sierologici, partiti i prelievi: “Analisi su 125 beneventani e 615 sanniti per un campione rappresentativo”

534

Partito ieri in città, a piazza Risorgimento, lo screening sierologico voluto dal Ministero della Salute, in cooperazione con Istat e Croce Rossa Italiana per costruire nei territori un campione rappresentativo sull’andamento dell’epidemia da Sars-Cov-2 e comprendere quanti italiani siano stati contagiati ma senza sviluppare la sindrome virale severale ‘Covid-19’.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia