Sant’Agata, lo zampino di Mastella dietro la caduta: primo effetto della liaison tra mondo mastelliano e Pd

1581

La caduta di Sant’Agata de’ Goti e lo zampino di Mastella. Va a casa la sindaca Piccoli ma la defenestrazione della sindaca (l’unica donna in provincia con la fascia tricolore) ha risvolti e accordi taciti che svelano come si stiano componendo nuovi equilibri nella politica sannita, ormai a pochi mesi dalle Regionali che si terranno nella penultima domenica di settembre. Quattro anni fa Clemente Mastella e Carmine Valentino sfiorarono le carte bollate tanto fu aspra la contrapposizione alle amministrative tra la segreteria provinciale Pd e il sindaco di Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia