Isclero, via libera al Contratto di fiume: intesa tra otto Comuni per la riqualificazione del corso naturale

0
872

Airola, Bucciano, Dugenta, Limatola, Paolisi, Rotondi, Sant’Agata de’ Goti e Moiano. Con quest’ultimo quale Ente capofila. Sono questi i soggetti che stanno deliberando, a livello dei rispettivi Consigli comunali, “l’attivazione di una collaborazione strategica per la tutela del fiume Isclero e la valorizzazione integrata sostenibile del suo bacino idrografico”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia