La denuncia – “Addetti 118 costretti alla colletta per avere le tute monouso”

510

“Sin dall’inizio di questa emergenza sanitaria, la Fp Cgil di Benevento ha chiarito senza mezzi termini la propria posizione di vigilanza a tutela dei lavoratori del 118, in quanto non è concepibile che, oltre alle più o meno fisiologiche e ataviche storture legate talora ai pagamenti, ai contratti, alle turnazioni, alle ferie, in questa fase si debba rincarare la dose, caricando anche il rischio sanitario sulla forza lavoro impiegata nel comparto, poiché questa sarebbe un’ ingiustizia imperdonabile e un vero e proprio bagno di sangue tale da provocare rimorso! Per tali motivazioni abbiamo sottolineato come, specie in questa fase, saremo quotidianamente al fianco dei lavoratori, inflessibili e attenti alle misure di sicurezza ad essi forniti”. La dura presa di posizione di Pompeo Taddeo, responsabile Sanità privata Fp Cgil e di Giannaserena Franzè segretario provinciale generale di Fp Cgil.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia