Fatture non pagate, centri d’accoglienza al collasso

686

Lettera aperta di diverse cooperative, impegnate per l’accoglienza di migranti e richiedenti asilo, alla Prefettura di Benevento, per sollecitare il pagamento di spettanze dovute dal Governo centrale per i costi di mantenimento nelle strutture degli stessi profughi, con spettanze ed arretrati che sono stati ribaditi come ingenti e dunque difficili da sopportare. Missiva indirizzata al Prefetto di Benevento, al presidente della Regione, al primo cittadino del capoluogo, al presidente della Provincia, al Ministro dell’Interno, al deputato Pasquale Maglione da parte di cooperativa “Arcobaleno”, cooperativa “Itaca”, cooperativa “Esperanza”, cooperativa “Hymaia”, cooperativa “Nuove Frontiere”, cooperativa “Aris”, cooperativa “I ragazzi del sole”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia

Foto di repertorio