San Giorgio del Sannio – Cantiere rifiuti, lavoratori senza stipendi pronti a incrociare le braccia

0
363

La raccolta differenziata potrebbe entrare in una enorme impasse. In tutta Italia. È il rischio paventato dal Conai, il Consorzio nazionale imballaggi, e il tema in queste ore è tra le priorità sulla scrivania del ministro Costa. Il problema è dovuto principalmente alla chiusura delle attività connesse agli impianti di riciclo che sta portando a una saturazione delle piattaforme. Nella provincia sannita – area già in panne con uno Stir fuori uso – ci sono invece altre cause che potrebbero portare all’interruzione del servizio a San Giorgio del Sannio. La spia lampeggia forte e si colloca non a monte, bensì intorno a uno degli anelli iniziali della filiera della raccolta.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia