La segnalazione di un lettore: “Se continuano a togliere l’acqua, ci spiegate come facciamo a lavarci le mani?”

612

C’è l’emergenza, ma il servizio idrico va avanti come sempre, ovvero a singhiozzi.Continui guasti alle condotte e gli ormai regolari distacchi a partire dalle ore serali non lasciano tregua agli utenti che vivono in Comuni serviti da Alto Calore e in questi giorni, dove l’igiene personale diventa un elemento essenziale, i rubinetti a secco possono esacerbare gli animi più del solito.Abbiamo raccolto la sollecitazione di un nostro lettore di Calvi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia