A Guardia la seconda vittima sannita del Coronavirus: non ce l’ha fatta il 90enne ricoverato al ‘San Pio’

1065

Era stata la prima comunità sannita a conoscere lo spettro del Coronavirus, con il militare rientrato dalla Lombardia risultato positivo al tampone. Una situazione circoscritta, ma finita comunque sotto i riflettori mediatici proprio per essere stato il primo caso provinciale. Da quel giorno l’incubo del virus si è esteso a dismisura in tutta la Nazione con le conseguenze sociali ed economiche che conosciamo oggi. Ora la cittadina titernina piange anche la prima vittima da Covid-19.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia