Baselice, torna da Bergamo in barba a tutti i divieti: l’ira del Sindaco

6191

“Una nota stonata e un pericolo che si poteva evitare”, così esordisce il Sindaco di Baselice, Lucio Ferella, in un lungo sfogo su facebook in cui riferisce di aver registrato uno spostamento, non più consentito secondo le nuove direttive, da Bergamo, uno dei maggiori focolai dell’epidemia da Covid 19, verso il comune fortorino. Dal 22 marzo 2020, infatti, a seguito dell’ordinanza adottata congiuntamente dai ministri della Salute Roberto Speranza e dell’Interno Luciana Lamorgese ,è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia