Un ospedale di comunità per San Bartolomeo: previsti dai 15 ai 20 posti letto

2065

Lo aveva annunciato qualche giorno fa attraverso le colonne del nostro giornale il direttore dell’Asl Gennaro Volpe. Poi la notizia è stata ribadita dal sindaco Agostinelli con un post su facebook: presso l’ospedale di San Bartolomeo in Galdo si attiverà un ospedale di comunità. Si tratta di una struttura di ricovero breve per pazienti che necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica, una struttura, quindi, con funzione intermedia tra la cura domiciliare e il ricovero ospedaliero.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia