Tocco Caudio – Il Sindaco spiega la scelta di ‘chiudere’ il paese: “Provvedimento necessario”

3594

Non era quindi così eccessiva la misura adottata nei giorni scorsi dal primo cittadino Gennaro Caporaso, visto che di fatto il titolare di Palazzo Friuni con le sue scelte ha anticipato i ministri dell’Interno e della Salute. Due giorni prima dell’ordinanza governativa, il comune di Tocco Caudio era già “territorio inviolabile”, solo caso in Regione Campania e nel Sannio, dove si entra e si esce, esclusivamente per esigenze lavorative e per la spesa, dai varchi predisposti e controllati 24 ore su 24.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia