Inzaghi guida il gruppo dai social, tra scherzi e consigli tattici

0
310

Le vittorie, i record e le Champions League che si costruiscono anche sui social. Per gli esperti della vecchia scuola può sembrare un discorso utopico e, per certi versi, anche presuntuoso. Ma non per Filippo Inzaghi, tra i protagonisti della linea verde degli allenatori ed uno dei più decisivi di quella schiera di ex calciatori prima condottieri in Germania, nel 2006 con i colori azzurri, e poi costretti a reinventarsi in panchina, sempre e solo per quell’astinenza che il calcio sa regalare. Oggi Super Pippo è protagonista assoluto del Benevento dei record, primo in classifica in Serie B in attesa di risolvere problemi ben più grandi rispetto alle questioni di punti o distacchi. Ma soprattutto, è trascinatore di un gruppo unito e che non conosce invidia, malizia o aloni negativi. Tutti uniti verso l’obiettivo, insieme, fianco a fianco per lanciarsi a caccia del traguardo più grande.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia