Sospesi i lavori di demolizione dell’ex Inps, ma l’assessore Romano chiarisce: “Autorizzazioni in regola”

0
489

Si fermano le ruspe al cantiere ex Inps di via Calandra. Aveva fatto scalpore infatti che la demolizione procedesse speditamente nonostante le draconiane misure di contenimento del contagio da Covid assunte dall’amministrazione comunale di Benevento. Ieri il sindaco Mastella ha rimediato all’anomalia firmando una ordinanza con la quale ha messo interrotto i lavori che riprenderanno quando sarà cessata l’emergenza sanitaria. Nello stesso giorno, il neo assessore all’Urbanistica Romano ha spedito, via posta certificata, la risposta alla consigliera Delli Carri che aveva avanzato perplessità sull’iter normativo che aveva portato alla concessione del permesso a costruire.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia