Anziano resta solo, la nuora gli trova un alloggio a Campoli per tenere unita la famiglia

0
1955

Una bella storia d’amore e di solidarietà si sta concretizzando in questi giorni nella provincia di Benevento, i fieri sanniti, dove è ancora forte il senso di appartenenza alle proprie radici. Per motivi di privacy abbiamo cambiato i nomi dei protagonisti. E’ la storia di Mario una persona anziana che un po’ di mesi fa ha perso la sua compagna e vive da solo in una frazione di Sant’Agata de’ Goti. Correva il rischio di rimanere isolato, senza assistenza e senza il conforto dei propri figli. Il figlio Alberto, dipendente dell’ospedale di Sant’Agata de’ Goti, ogni giorno a fine turno se ne va a casa del padre invece di rientrare in famiglia a Campoli del Monte Taburno. Con l’emergenza sanitaria in atto era fondato il rischio che due nuclei familiari, due maschi da una parte e tre donne dall’altra, sarebbero rimasti isolati e divisi per lungo tempo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia