Guardia Sanframondi, Panza non fa sconti: scattano i controlli

1067

Il Coronavirus ormai scuote le coscienze e tiene in apprensione l’Italia intera. Anche il comprensorio Telesino risente di questa condizione da “coprifuoco bellico”. In questo fine settimane i locali pubblici – pizzerie, pub e ristoranti più di tutti – apparivano spettrali. Tavoli completamente vuoti e timore palese anche sui volti degli stessi esercenti, impauriti dalla possibilità di contravvenire, senza volerlo, alle disposizioni governative.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia