Ceppaloni, trasloco farmacia: la querelle finisce in Consiglio

602

Una proposta accolta in tempi record. Martedì scorso un gruppo di residenti della frazione capoluogo di Ceppaloni ha avviato una petizione con l’obiettivo di fermare l’iter per il trasferimento della farmacia da via Croce a Beltiglio. Il documento, circostanziato, ancorato alla normativa in materia e a elementi di carattere urbanistico, è stato inviato tra gli altri al sindaco De Blasio e ai consiglieri comunali. In particolare i cittadini hanno chiesto al presidente del Consiglio comunale Giuseppe Fantasia la convocazione di una seduta dell’assise per formalizzare la contrarietà alla delocalizzazione del presidio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia