Tre partite in otto giorni: Inzaghi riflette sulle scelte, ma con lo Spezia non ci sarà turnover

602

Poco più di quarantott’ore per sciogliere le riserve, per decidere la formazione da mandare in campo nella sfida di sabato pomeriggio contro lo Spezia. Per il Benevento, quella contro i liguri sarà la prima di tre partite da giocare nel giro di otto giorni. Naturale che Inzaghi si prenda tutto il tempo possibile per scegliere l’undici a cui affidarsi, valutare attentamente la condizione dei suoi, studiare le caratteristiche dell’avversario che avrà di fronte e prendere le decisioni conseguenti. Al momento, una cosa è certa: nonostante gli impegni ravvicinati, il tecnico giallorosso non sembra intenzionato a far partire il primo giro di turnover già per la gara con lo Spezia. Eventuali rotazioni potrebbero esserci nell’infrasettimanale con il Perugia e, in tal senso, potrebbe essere concesso un turno di riposo a Marco Sau.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di domani – Acquista qui la tua copia