Mastroianni, giallorosso per sempre, prenota un posto in Curva Sud: “La prossima partita del Benevento voglio vederla al ‘Vigorito’

1185

Dal suo addio sono passati quasi diciannove anni, ma la passione per la Strega gli è rimasta dentro. Giallorosso per sempre: così ama definirsi Stefano Mastroianni che, seppur da lontano, non ha mai smesso di seguire il Benevento. Il ‘suo’ Benevento, quello che l’ha visto protagonista infinite volte, tanto da entrare a far parte dell’esclusivo club dei bicentenari giallorossi: nella lista di chi conta oltre 200 presenze ci sono lui, Ghigo Gori e Graziano Iscaro. Ma il legame con il Sannio va oltre il calcio, si alimenta di rapporti e affetti, di gioie ed emozioni, lascia spazio agli sguardi e alla storia che raccontano. Un universo da (ri)vivere non appena se ne presenta l’occasione. Ed è per questo che sabato pomeriggio ha deciso di rituffarsi nel suo mondo. Mastroianni, da qualche anno, vive e lavora a due passi da Chiavari e proprio non poteva perdersi un’opportunità così ghiotta per riabbracciare la sua Strega.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di domani – Acquista qui la tua copia