Per il Benevento l’Entella è un tabù: i giallorossi non hanno mai vinto contro una Virtus che in casa non perde da cinque mesi

0
282

Ancora un tabù da sfatare. L’ennesimo per il Benevento che di risposte ne ha già date tantissime in stagione e che continua a macinare record, aspettando la festa più bella. L’ultimo sortilegio da rompere si chiama Virtus Entella e viaggia a grandi ritmi al centro della griglia play off, leggermente attardata rispetto alla promozione diretta e ad un soffio dalla zona neutra di classifica. Trentacinque i punti stagionali conquistati dai liguri, frutto di nove successi, otto pareggi e sette sconfitte. Bilancio realizzativo che sfiora invece l’equità: trenta gol fatti, ventinove subiti con cinque lunghezze di distacco dal secondo posto ancora ampiamente colmabili nel corso della stagione. Davanti al proprio pubblico la formazione di Boscaglia vanta numeri da record: una sola sconfitta in campionato, con la Virtus imbattuta da ben cinque mesi al Comunale di Chiavari grazie ai sei successi ed ai quattro pari nelle restanti dieci sfide stagionali disputate in casa.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia