Benevento, Inzaghi insegue sempre il massimo: “Abbiamo ancora tanti record da battere”

0
260

Di vantaggio rassicurante non vuole sentir parlare; di Serie A già in tasca men che meno. Inzaghi è fatto così e di sicuro non violenta la propria attitudine con la squadra avviata verso il traguardo della promozione in Serie A. Insegue sempre il massimo Super Pippo e riesce a trovare leve motivazionali da azionare, nonostante debba fare i conti con un campionato che sta offrendo poche sollecitazioni. Alimenta gli stimoli dei suoi in tutti i modi, ricordando ad esempio tutti i record che il suo Benevento può ancora battere. Ce n’è uno che Inzaghi ha messo nel mirino e riguarda l’Ascoli versione 1977/78, quello che festeggiò la promozione in Serie A con otto giornate d’anticipo e che, al momento, detiene il primato del maggior numero di punti conquistati dopo 25 giornate, nel campionato di Serie B a venti squadre. Vincendo contro l’Entella, la Strega farebbe meglio dei bianconeri.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia