Palazzo Mosti, il Pd chiude la porta a Mastella: ora il voto è a un passo

0
357

Il Partito Democratico azzera le suggestioni di un accordo per salvare l’amministrazione Mastella e soccorrerlo in Consiglio per evitare le dimissioni. Dopo che erano circolate diverse voci su accordi romani e napoletani da traslare a Benevento, in 48 ore prima il segretario provinciale e poi quello cittadino (i titolari della sigla dem in terra sannita) hanno spazzato via l’ipotesi del ribaltone. Ieri il numero uno cittadino ha ribadito il nieti ad aiutini al Sindaco dimissionario prendendo a pretesto la replica al consigliere Di Dio che aveva denunciato connivenze e tentativi di accordo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia