A Cosenza il Benevento prova ad allungare ancora: Barba dall’inizio, anche Moncini verso il debutto dal primo minuto

0
260

Un altro test per tenere alta la concentrazione, allontanando gli incubi di un possibile calo di tensione alimentando ancora il fuoco della passione. Il Benevento va in scena al San Vito di Cosenza con la consapevolezza di poter allungare nuovamente sul secondo posto. Il passo falso del Pordenone ed il doppio successo di Crotone e Frosinone ridisegnano la classifica cadetta, con la Strega sempre più prima e con la possibilità di accelerare ulteriormente, lasciando le seconde a diciassette lunghezze in caso di successo. Per portare a casa il massimo risultato però, alla formazione di Inzaghi servirà un’altra gara perfetta, la stessa inseguita da Braglia, al lavoro per tenere ancora vivo l’obiettivo salvezza.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia