Sassinoro – Centrale idroelettrica: è scontro al Tar

0
442

Il Comune di Sassinoro si costituirà nel giudizio pendente dinanzi al Tar Campania – sezione Napoli, proposto da Centrale Sassinoro s.r.l. Si procederà, dunque, al conferimento di apposito incarico di assistenza e difesa del Comune ad avvocato abilitato. La Giunta Cusano ha autorizzato la costituzione nel giudizio, “soprattutto considerato che l’eventuale accoglimento delle conclusioni della Società ricorrente esporrebbe l’Ente non solo al mancato introito dei crediti scaduti, ma anche alla restituzione di importi rilevanti, oltre alla possibile perdita delle entrate future previste in convenzione, qualora ne fosse dichiarata la nullità totale”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia