Benevento, anche Tuia è out. Lesione di primo grado per Kragl: venti giorni di stop

0
425

Sarà un Benevento in piena emergenza quello che sabato pomeriggio partirà per Cosenza, dove domenica sera affronterà i rossoblù di Piero Braglia. Inzaghi si trova a dover fare la conta degli assenti in vista della sfida del ‘San Vito-Marulla’ e a valutare le possibili vie d’uscita per mandare in campo una formazione in grado di raccogliere punti anche nella trasferta in terra silana. Ha diversi grattacapi il driver giallorosso, uomini contati da gestire e pezze da cucire in ogni reparto. Dall’infermeria, infatti, non arrivano buone notizie per Super Pippo visto che, alle già assenze certe di Kragl, Tello e Antei e degli squalificati Maggio e Improta, si è aggiunta pure quella di Alessandro Tuia. Il centrale romano dovrà rimanere fermo ai box almeno per un’altra settimana e, di conseguenza, la sua presenza resta in dubbio anche per il prossimo match interno con il Pordenone.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia