Da Kragl a Maggio: Inzaghi ne perde cinque per Cosenza, ma spera di recuperare Tuia e Vokic

0
574

Il derby con la Salernitana è già alle spalle. In casa Benevento la testa di tutti è rivolta alla prossima gara, quella di domenica sera (fischio d’inizio alle 21) sul campo del Cosenza. Una sfida che l’undici giallorosso rischia di dover affrontare in condizioni d’emergenza. Sì, perché quando mancano ancora diversi giorni alla gara del ‘San Vito-Marulla’ sono già cinque i calciatori del Benevento sicuri di non esserci. A partire da quelli che verranno appiedati dal Giudice Sportivo: Riccardo Improta, espulso nel finale del derby con la Salernitana, e capitan Chrisitan Maggio che, invece, nella sfida contro i granata ha rimediato la quinta ammonizione stagionale che gli costerà un turno di squalifica. Il problema è che Inzaghi si troverà a dover fare i conti anche con un’infermeria insolitamente affollata. Oliver Kragl, Andrés Tello e Luca Antei dovranno dare forfait per la trasferta di domenica sera a Cosenza.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia