Sant’Agata de’ Goti – Scontro durissimo sui conti in rosso del Comune

0
371

Si infiamma il dibattito politico a Sant’Agata de’ Goti. Materia del contendere i dati sulla massa debitoria forniti dall’Organismo straordinario di liquidazione. La maggioranza parla di “sciacallante disinformazione”: secondo l’amministrazione Piccoli “i dati espressi sono ben lontani da quanto rappresentato alla città dai palchi”. Non si è fatta attendere la replica dell’opposizione: “Cosa succederà quando l’Osl si accorgerà che i crediti iscritti in bilancio sono falsi? Ma la cosa più grave e che tra i nomi, e vi invitiamo a leggerli in modo che tutti possiate capire “molte cose”, risulti quello di un tale Valentino Carmine per complessivi euro 24.948,31. Valentino che, dopo aver dichiarato il fallimento del proprio paese, ora chiede al popolo sovrano di pagarlo”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia