La psicosi da Coronavirus contagia anche Calvi: tanti banchi vuoti a scuola

1209

La notizia del ritorno in Italia del padre di tre gemelli iscritti alle elementari a Calvi, dopo un viaggio di lavoro in Cina, ha fatto quasi svuotare le classi del campus in via Ettore Bocchini. Dopo il caso sollevato da un gruppo di genitori a Telese Terme, giovedì mattina la psicosi da Coronavirus ha contagiato, è proprio il caso di dire, anche Calvi. L’uomo, residente a San Nazzaro, ha accompagnato i tre gemelli a scuola, e tanto è bastato perché diverse famiglie si fiondassero al campus per riportare la prole a casa (l’edificio dell’Istituto ‘Siani’ ospita sia elementari che medie). L’apprensione, fattasi panico, ha sovrastato l’opportunità di prendere informazioni.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia