Comune unico nel Medio Calore, San Nazzaro si chiama fuori

0
298

Una bocciatura secca. San Nazzaro si era già dimostrato il partner più recalcitrante all’idea della fusione, manifestando diversi dubbi rispetto all’idea di un Comune unico del Medio Calore. E ieri la posizione è stata ribadita in modo oltremodo netto dal vicesindaco Antonio Corbo, intervistato dal nostro giornalista Antonio Tretola nel corso della trasmissione di Ntr24 ‘Lo scacchiere’. “Credo che in questo momento sia un azzardo”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia