Airola, discarica a cielo aperto tra gli alberi di Monteoliveto

1294

Una macchia di plastica, una macchia bianca che si sta espandendo nel panorama cittadino airolano. La denuncia arriva nuovamente dai social e, anche questa volta, a rilanciarla è Lorenzo Maio, nel 2016 candidato e attivista di ‘Democrazia e Partecipazione’. Maio ha rilanciato una istantanea abbastanza inquietante che ritrae, da una distanza non trascurabile, la collinetta di Monteoliveto come ripresa dal viale Airola-Moiano. E, come detto, l’effetto è preoccupante. Si scorge chiaramente, infatti, la presenza di una fetta di pendio completamente occupata da immondizia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia