Caso meningite, il direttore dell’Asl: “Bambini vaccinati, applichiamo il protocollo previsto”

0
371

L’azienda sanitaria locale di Benevento – guidata dal direttore generale, Gennaro Volpe – ha fatto immediatamente scattare il dispositivo di prevenzione e monitoraggio per le persone che sono venute in contatto con l’insegnante di 30 anni colpita da meningite, con la somministrazione posologica, prevista dai protocolli sanitari e controlli, sul campione di popolazione pediatrica e di famiglie coinvolte. “Tutti i bambini (sedici) della classe in cui la maestra svolgeva attività didattiche sono risultati vaccinati e dunque non ci sono pericoli – ci ha spiegato il direttore generale dell’Asl di Benevento, Gennaro Volpe -. In questi casi però come da protocollo sanitario è assolutamente opportuno attuare una attività di monitoraggio e di prevenzione. Le famiglie sono state avvisate così come i loro pediatri di riferimento e sono scattate tutte le misure opportune e che sono prescritte dal disciplinare medico scientifico per massimizzare la tutela della salute delle persone coinvolte”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia