Minacce a un giudice, assolto Nicola Fallarino

0
286

“Fatto non sussiste”. È questa la sentenza pronunciata ieri dall’ottava sezione del Tribunale di Roma nei confronti di Fallarino Nicola (assistito dall’avvocato Vincenzo Sguera). Era stato citato in giudizio perché ritenuto responsabile del reato di minaccia ad un magistrato in udienza (Roberto Melone). Si tratta di un episodio risalente all’anno 2015, allorquando il Fallarino, condannato ad anni 6 e mesi 8 di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti, all’esito del giudizio abbreviato, avrebbe pronunciato le seguenti parole: “quando esco te la faccio leggere io la sentenza….” .

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia