Stir di Casalduni, ecoballe verso la rimozione: ottomila tonnellate in Portogallo

0
241

Dopo l’intervento relativo allo sgombero dei balloni di rifiuti secchi presso la piattaforma ‘Fungaia’ (nel territorio di Casalduni), al via una nuova operazione di rimozione di ecoballe di rifiuti nel beneventano. Stavolta l’intervento sarà effettuato presso lo Stir, l’infrastruttura danneggiata da un rovinoso rogo nel 23 agosto del 2018.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia