Il Frosinone insiste per Coda, ma il Benevento ora fa muro

0
365

C’è un tempo per tutto. Quello della riflessione per il Benevento è finito da un po’, anche perché c’è il desiderio di rivolgere l’attenzione esclusivamente al campo e il pensiero ai prossimi avversari. A gennaio, però, tenersi al riparo dai rimbalzi del mercato è esercizio molto complicato, soprattutto quando in organico c’è qualche nodo da sciogliere e questioni delicate da gestire. La principale, non è un mistero, riguarda il futuro di Massimo Coda, la cui situazione contrattuale ha finito inevitabilmente per attirare le attenzioni di diversi club. C’è chi è pronto ad accoglierlo a braccia aperte a luglio, come il Monza, e chi invece sta facendo un pensierino per riuscire ad anticipare la concorrenza e assicurarsi le sue prestazioni già in questa sessione. E’ il caso del Frosinone.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia