Rocca, il Gas alza il tiro: “Commissariamento dell’Asea illegittimo”

693

Il neo costituito Gruppo autonomo sannita alza il tiro sul presidente della Provincia e sul suo supermanager Nicola Boccalone. I quattro frondisti di maggioranza (che hanno scelto l’acronimo ‘Gas’ e sono in attesa di individuare il capogruppo che potrebbe essere Luca Paglia) mettono nel mirino la scelta di nominare lo stesso Boccalone quale commissario straordinario all’Asea, l’importantissima agenzia che gestisce i controlli sugli impianti termici e soprattutto la diga di Campolattaro. In una dura nota il ‘Gas’ contestano la legittimità della nomina di Boccalone.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia