Provincia, scoppia la crisi di Capodanno

682

Crisi di Capodanno alla Provincia di Benevento. Il presidente Di Maria si è ritrovato privo della maggioranza in Consiglio provinciale. La fronda che lo ha di fatto messo in minoranza è stata organizzata da quattro consiglieri: Parisi (ormai ex vicepresidente), Paglia, Cataudo e Mucciacciaro. Così si è liquefatta la maggioranza e il numero uno della Rocca (che ha tolto, subito dopo il flop in Aula, la delega di vicepresidente a Parisi e il potere di rappresentanza presso l’Upi a Cataudo) si è trovato senza i numeri per approvare alcune misure.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia