Circolazione a rischio sulla Vitulanese: da due settimane una frana invade la carreggiata

0
1063

Ancora una volta l’istituzione provinciale ha dimenticato il comprensorio della Valle Vitulanese. Non bastano i limiti di velocità ad un massimo di 50 k/h imposti sul Fondovalle per le pessime condizioni dell’asse viario ormai totalmente sconquassato dai movimenti franosi, le condizioni meteorologiche delle settimane scorse hanno provocato anche smottamenti lungo il tracciato dell’arteria Provinciale Vitulanese. In particolare nel tratto più impervio, quello tra Campoli del Monte Taburno e Montesarchio, nel territorio comunale di Tocco Caudio, in diversi punti il terreno si è riversato sulla carreggiata.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia