Attacco all’egemonia mastelliana: il centrodestra nel Sannio è in pezzi

703

La grande anomalia su cui stanno franando le maggioranze al Comune e alla Provincia di Benevento è quella del ‘centrodestra scomposto’, ossia l’assenza di una coalizione politica che assicuri governabilità e stabilità istituzionale nei due enti. Non ha provocato sconquassi fino a quando in ambedue le maggioranze il collante è stato rappresentato dalla lealtà assoluta a Clemente Mastella e al riconoscimento condiviso della leadership del sindaco di Benevento. Ma il suo ruolo egemonico ha cominciato a erodersi quest’anno.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia