Apice – Post dissesto, rebus debiti

684

Una nuova seduta del Consiglio comunale con un’agenda centrata sulle pratiche post dissesto. Solo che questa volta non ci saranno nuovi debiti da riconoscere ma uno stop temporaneo ad alcune voci approvate nell’assemblea del 9 dicembre scorso. Ricordiamo che l’amministrazione Pepe ha avviato questo delicato percorso il 25 novembre, con il via libera a nove transazioni nei confronti di creditori che non avevano accettato le proposte dei commissari nella fase di liquidazione del dissesto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia