Nuovo Udeur, avanza Luigi Abbate

0
403

l primo versante politico su cui Mastella ragiona verso le regionali 2020 è la partita del candidato presidente. Lady Mastella è tra i parlamentari, insieme al napoletano Russo, al casertano Sarro, all’irpino Sibilia e ai salernitani che hanno messo in chiaro come oggi non esista convergenza sul ‘prescelto’ Stefano Caldoro. La partita è da giocare: oggi Caldoro è il designato, ancorché la fronda interna agli azzurri in Campania contro di lui sia nutrita e autorevole: da Mastella a Carfagna fino al senatore Sibilia, tre pezzi veramente pesanti di FI in regione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia