Candidature regionali: prima ufficialità a destra, ticket per il Pd

0
508

Si comincia a fare sul serio nella corsa alle regionali 2020. A monte si gioca la partita per la candidatura alla presidenza. Stefano Caldoro è l’opzione designata da Berlusconi in persona. In realtà il predecessore di De Luca a Palazzo Santa Lucia da cui dovette sloggiare nel 2015 battuto dall’attuale presidente deve affrontare una fronda interna (composta da personaggi come Mara Carfagna, Clemente Mastella e Cosimo Sibilia) agguerrita e pesante. Questioni politiche che – se si eccettua il peso specifico del parere mastelliano – si decideranno su tavoli lontani dal Sannio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia