Violenza di genere, rumeno arrestato col codice rosso

773

E’ stato arrestato ad Apice, presso l’abitazione di un suo conoscente, un 40enne di origine rumena, residente a Montesarchio. L’uomo è stato fermato per maltrattamenti e violenza nei confronti della moglie, in applicazione del ‘Codice Rosso’, la normativa introdotta con la legge 69 del 2019 per prevenire femminicidi e aggressioni gravi. Il 40enne era gravato da precedente per reati contro il patrimonio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia