“Consorzio agrario, impedire l’arrivo degli speculatori”

0
421

“Condividiamo i timori espressi dalla Fai Cisl sul destino del Consorzio Agrario di Benevento. Chiediamo che questo patrimonio del territorio resti nelle mani del territorio. Un patrimonio che appartiene agli agricoltori e su cui manca da decenni una visione strategica”. È la posizione espressa da Gennarino Masiello, vice presidente nazionale di Coldiretti, sulla grave crisi che sta attanagliando l’ente di via XXV luglio, riesplosa dopo la revoca del commissario Valentina Rettino da parte del ministro allo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia