Shock a Moiano, 44enne si toglie la vita

1593

In casi analoghi si parla di paese sotto shock. Di comunità addolorata e, ancor di più, sorpresa dall’insano gesto. E questa volta è davvero compito arduo trovare le parole per descrivere le emozioni provate dai cittadini di Moiano. Perché il 44enne Raffaele Ruggiero viene descritto da tutti come una persona mite, assolutamente e totalmente dedita, come si suol dire, a lavoro e famiglia. Era il titolare di un’impresa di pulizie e, originario di Airola, viveva in via Stella, a Moiano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia