L’Ingv certifica: “Trentacinque scosse in dieci giorni”

659

Da alcuni giorni, precisamente dallo scorso 21 novembre, si stanno riproponendo scosse sismiche di bassa intensità con epicentro localizzati nel comprensorio compreso tra Ceppaloni, San Leucio del Sannio e Apollosa: fenomeni che si sono intensificati nella notte compresa tra domenica e ieri e nel mattino di ieri, causando non poche preoccupazioni tra i residenti nei borghi interessati e nello stesso capoluogo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia