Decoro in città, Mastella corre ai ripari: dog station sul corso, nuove panchine in via Flora

898

A sentire molti, il decoro della città è una delle principali contestazioni mosse all’amministrazione in carica. Del resto lo stesso Mastella, tra autocritica e sensazionalismo, due settimane fa ha mobilitato le redazioni televisive delle reti nazionali promettendo una ordinanza che avrebbe interdetto ai cani corso Garibaldi. Ovviamente quell’ordinanza non è stata mai scritta. In compenso però sul fronte delle deiezioni canine che deturpano il salotto cittadino arriva un atto concreto: sono arrivate all’ufficio ambiente del Comune i contenitori per le deiezioni canine. Sul corso dunque dog station con cestini appositi per la raccolta degli escrementi animali.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia