Tensioni in maggioranza, stop ai Consigli

668

Momento di appannamento per la maggioranza Mastella a Palazzo Mosti. Il sindaco è tornato dopo un periodo di assenza (assemblea Anci ad Arezzo e poi un breve soggiorno a Roma) trovando una situazione deteriorata. L’ultimo Consiglio è stato il più difficoltoso per l’amministrazione in tre anni: quota minima di voti favorevoli, una caterva di assenze e l’affiorare di malumori noti e meno noti. Mastella aveva tentato di gettare acqua col fuoco: ha incontrato i due falchi del Patto civico Sguera e Paglia, in un faccia a faccia dagli esiti parzialmente positivi (la disponibilità del consigliere Paglia a rientrare davvero nei ranghi della maggioranza è tutta da verificare). Intanto si è aperta un’altra crepa, nel gruppo de ‘I moderati’.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia