Montesarchio – Evasione, caccia a 3,5 milioni di tributi non pagati

901

Tributi, maxi operazione di accertamento da parte del Comune di Montesarchio. L’Ente di Palazzo San Francesco, infatti, ha avviato le procedure finalizzate al recupero di Imu, Tari e Tasi che risulterebbero essere non riscosse con riferimento all’annualità 2014. La cifra in ballo è decisamente corposa. Come precisato dal dirigente Silvio Adamo, attraverso la determina del settore Area finanziaria numero 28 del 18 novembre, la somma da accertare è pari a 3 milioni 550.000 euro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia