C’è posta per Mastella: i Moderati vogliono un secondo assessorato

0
255

Con la maggioranza appesa a un filo, il Sindaco deve tornare a fare i conti con le rivendicazioni politiche. Ha tentato di ricucire con i pattisti e il tempo dirà se la stretta di mano con Luca Paglia sia stata una pax vera e propria o solo un estemporaneo gesto di cortesia. Ma ora sono i Moderati ad alzare il tiro e a chiedere senza mezzi termini un riconoscimento politico, cioè un posto in Giunta. Essendo diventati determinanti per le sorti dell’amministrazione, il gruppo capisce che ora è il momento di tornare alla carica e chiedere una seconda casella nell’Esecutivo: il designato sarebbe Mimmo Franzese che già tempo fa chiese il siluramento dell’assessora alla Mobilità Delcogliano. E probabilmente proprio la casella alla Mobilità è entrata nelle mire de I Moderati che intanto non si sgretolano e mettono a una pietra sopra al dissidio, che pure c’è stato, con Antonio Puzio che resterà al suo posto come capogruppo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia